Per l’informativa privacy AVVISI SCADENZA REVISIONE invitiamo a visionare la specifica pagina presente sul sito. Clicca qui

 

Informativa sulla privacy per Clienti e Fornitori e per i rispettivi contatti ai sensi degli articoli 13/14 e art. 21 del Regolamento Generale per la protezione dei Dati (General Data Protection Regulation, di seguito GDPR) di Mondo Motori srl (di seguito definita “Mondo Motori” o “noi”)

 

Chi è il Titolare del trattamento dei Dati? A chi posso rivolgermi?

Nome e indirizzo del Titolare del trattamento:

Mondo Motori srl, Via C. Colombo, 10 – 89900 Vibo Valentia

E-Mail: amministrazione@mondomotorisrl.com
Sito web: mondomotorisrl.com

Tel.: +39 0963 471676

Il Responsabile della protezione dei dati può essere contattato ai recapiti sopra riportati.

 

Quali sono le categorie di Dati trattate da Mondo Motori e per quali scopi?

Trattiamo le seguenti categorie di dati di clienti, fornitori, imprese regolarmente iscritte presso le camere di commercio locali: ragione sociale, forma giuridica, sede legale, rappresentanti legali e persone di contatto (nome, cognome, indirizzo e-mail, PEC e numeri di telefono/fax) e dati di fatturazione.

Tali dati vengono conservati e trattati ove necessario

  • per la preparazione ed esecuzione di un contratto (inclusa la gestione della relazione con il cliente);
  • per scopi di fatturazione e per offrire informazioni su servizi o prodotti strettamente correlati alla propria attività e quindi che potrebbero essere di loro interesse, sempre che non si siano opposti all’uso dei dati a scopi commerciali.

 

Da dove provengono i dati?

Le informazioni trattate sono state raccolte direttamente dal cliente/fornitore e dai rispettivi contatti presso il cliente/fornitore oppure tramite fonti di informazione pubblicamente disponibili (es. Camere di commercio o PRA), quali registri commerciali o il sito web del cliente/fornitore.

 

Su quale base giuridica eseguiamo il trattamento dei dati?

La base giuridica per il trattamento dei dati personali è il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (GDPR) e in particolare l’artt. 6 (1) (b) ed (f) del GDPR, che consentono il trattamento per gli scopi di stipula ed esecuzione di contratti, e per la protezione dei nostri legittimi interessi, a condizione che non esista un interesse prioritario della persona fisica interessata che impedisca tale trattamento.

Inoltre trattiamo i dati personali sulla base del consenso fornito dai soggetti interessati. I soggetti interessati potranno ritirare il consenso in qualsiasi momento. Tale azione non avrà effetto retroattivo. Tuttavia, il ritiro del consenso impedirà l’ulteriore trattamento dei dati personali del soggetto da parte nostra. Gli altri regolamenti che consentono il trattamento dei dati (art. 6 (1) (b) e art. 6 (1) (f) del GDPR) rimarranno invariati.

 

Con chi condividiamo i dati forniti dal PRA o dalle officine?  Dove vengono conservati i dati personali?

I dati pervenuti dalle officine o presi dal PRA, richiesti legittimamente con delega da parte e delle stesse officine, vengono con quest’ultime condivise così da consentire l’identificazione dei destinatari degli avvisi mensilmente inviati,

I dati personali vengono conservati sui server di Mondo Motori nell’Unione Europea.

 

Per quanto tempo vengono conservati i dati forniti a Mondo Motori?

Tali dati vengono conservati esclusivamente per un arco temporale idoneo all’esplicazione del servizio richiesto dal cliente o, nel caso di dati finalizzati all’avviso di una qualche scadenza: conserviamo i dati personali solo per il tempo necessario al raggiungimento degli scopi sopra descritti per poi cancellarli, in ogni caso verranno eliminati conformemente ai periodi di conservazione previsti dalla legge.

 

Quali sono i diritti del Soggetto interessato?  Dove posso presentare un reclamo?

L’art. 15 del GDPR prevede il diritto ad essere informati sui dati in nostro possesso relativi al soggetto.

In presenza di informazioni errate o non aggiornate, il soggetto ha il diritto di chiederne la correzione in qualsiasi momento, ai sensi dell’art. 16 del GDPR.

Inoltre, ai sensi dell’art. 17 del GDPR, il soggetto potrebbe avere il diritto di chiedere la cancellazione dei propri dati personali, in assenza di maggiori nostri poteri o diritti a favore della continuazione del trattamento.

Infine, ai sensi dell’art. 18 del GDPR, il soggetto ha diritto di restringere/limitare il trattamento dei propri dati personali.

Per ottenere informazioni in merito ai dati che possediamo, per la loro correzione, cancellazione o per la restrizione/limitazione del trattamento, rivolgersi all’indirizzo riportato al punto 1.

Si può richiedere l’invio delle informazioni a noi fornite in formato strutturato, comune e leggibile con mezzi automatici, o la trasmissione di tali informazioni a terzi.

Inoltre il soggetto interessato ha diritto di opporsi al trattamento ai sensi dell’art. 21 del GDPR. Si veda il riquadro informativo sotto riportato.

Per contattare l’autorità di vigilanza competente, Il Garante per la protezione dei dati personali, scrivere a:

Garante Privacy – Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 ROMA – Tel.: 06.696771 – Email: garante@gpdp.it

 

La condivisione o l’aggiornamento dei dati sono obbligatori?

Fornire i propri dati è una libera scelta. Tuttavia siamo autorizzati a trattare i dati personali dei soggetti con cui intratteniamo relazioni contrattuali o pre-contrattuali, per gli scopi d’uso sopra specificati (si veda il precedente punto 2. Quali sono le categorie di Dati trattate da Mondo Motori e per quali scopi? e il punto 4. Su quale base giuridica eseguiamo il trattamento dei dati?).

 

I dati personali forniti vengono utilizzati per processi decisionali automatici?

In linea di principio non utilizziamo i dati di clienti/fornitori per processi decisionali automatici come descritti nell’art. 22 del GDPR.

 

I dati vengono utilizzati per profilazione/assegnazione di punteggi?

No

 

Diritto di opposizione ai sensi dell’art. 21 GDPR:

  1. Diritto di opposizione basato su una situazione particolare:

Ai sensi dell’art. 21 (1) del GDPR il soggetto interessato ha diritto di opporsi al trattamento dei propri dati personali in qualsiasi momento in presenza di una situazione particolare. In caso di opposizione interromperemo il trattamento dei dati personali a condizione che non venga dimostrata l’esistenza di basi giuridiche convincenti e legittime a nostro favore, prioritarie rispetto agli interessi del soggetto (ad es. per far valere i nostri diritti o difenderci in caso di azioni legali)

  1. Diritto di opposizione al trattamento a scopi commerciali:

AI sensi dell’art. 21 (2) del GDPR, il soggetto ha anche diritto di opporsi al trattamento per scopi commerciali diretti. In tal caso, interromperemo l’uso delle informazioni personali ricevute a scopi promozionali. Un’opposizione può essere inviata in qualsiasi formato ai recapiti indicati nel paragrafo.