Quando scade la revisione auto?

Quando scade la revisione auto? La revisione auto va fatta: la prima volta, dopo 4 anni dall’immatricolazione del veicolo e ogni 2 anni per le volte successive. In entrambi i casi il termine ultimo è entro la fine mese in cui si è fatta la prima immatricolazione.  Ecco un semplice calcolo sulle scadenze della revisione se, ipoteticamente, hai immatricolato la vettura a dicembre 2016: prima revisione auto: aggiungi…

Sconto assicurazioni: non vale niente

Sconto assicurazioni Sconto assicurazioni. Uno dei più grandi problemi degli autoriparatori è quello far percepire al cliente “lo sconto” su ricambi e manodopera. Questo perché non c’è trasparenza tariffaria e perché è oggettivamente difficile fornire un “prezzo di riferimento” su operazioni complesse come la riparazione di un’auto (un discorso a parte meriterebbe il tagliando, ma ne parleremo…

Ricambi usati? Non è prevista l’IVA

Direttiva iva – ricambi usati i ricambi usati  prelevati da un autoveicolo fuori uso, possono beneficiare del regime di margine. Cosa vuol dire? Che rientrano nella categoria “beni d’occasione” e quindi non sono assoggettati al pagamento dell’IVA. I ricambi usati per auto sono “beni d’occasione“. La nozione di “beni d’occasione” contenuta nella direttiva IVA comprende…

Videogiochi e industria automotive, insieme verso la guida autonoma

Continental ha partecipato al congresso di apertura di Gamescom, la fiera dedicata ai videogiochi e all’intrattenimento digitale di Colonia. I videogiochi aiuterebbero a mantenere allenato il guidatore, aumentando l’attenzione e la reazione nei veicoli a guida autonoma. L’automobile ormai non è più solo un mezzo di trasporto. Con l’avvento della guida autonoma o automatizzata si configurerà…

Combustibili alternativi: Ecogas vince il mix energetico

Approvato dlgs per la diffusione dei combustibili alternativi. Ecogas vince il mix energetico Il Consiglio dei ministri ha approvato in esame preliminare il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre…

Sicurezza alla guida: il telefono principale pericolo per le grandi flotte aziendali

L’uso del cellulare per telefonate, invio di sms, email e consultazione dei social network viene considerato il comportamento più pericoloso che i driver delle grandi flotte aziendali possano tenere mentre è alla guida, così come i generici comportamenti di distrazione e disattenzione e l’eccessiva velocità.  Bluetooth, ma anche Airbag e ABS, sono i dispositivi cui…

2015: incidenti in calo, aumentano morti e feriti gravi

Italia 2015: diminuiscono (-1.8%) incidenti stradali (173.892 contro i 177.031 del 2014) e feriti (-2,0%), 246.050 rispetto ai 251.147 dell’anno scorso; aumentano (+1.1% per la prima volta in 15 anni) morti (3.419, erano 3.381 nel 2014) e feriti gravi (+6%): quasi 16.000 contro i 15.000 del 2014, con un rapporto tra feriti e decessi che sale dal 4,4 a 4,7. 17,5 miliardi di euro è la stima dei costi sociali. È quanto emerge…